Basket
Torna alla ricerca
Napoli Basket, arriva Brandon Sherrod
di Mario Triggiani
Inizia alla grande il mercato estivo del Napoli Basket, che a meno di una settimana dall'acquisto del titolo sportivo dei Legnano Knights che garantir la partecipazione alla prossima Serie A2, ha gi ufficializzato il primo grande colpo di mercato.

La societ partenopea ha infatti comunicato di aver raggiunto l'accordo con Brandon Tyler Sherrod, centro americano da tre anni in A2 e dunque con esperienza nel secondo campionato italiano.

Cugino del giocatore di football americano Derrick Sherrod (31 presenza in NFL dopo essere stato scelto con la 32esima scelta al Draft 2011), Brandon Sherrod nato il 20 ottobre 1992 a Bridgeport nel Connecticut (citt di cui sogna di diventare sindaco un domani) ed ha frequentato la Choate Rosemary Hall High School (ultima stagione chiusa a 16 punti, 14.5 rimbalzi e 6 stoppate, primo per stoppate nella storia del liceo) prima di vestire la canotta dei Bulldog dell'Universit di Yale tra il 2011 ed il 2016.

Nella sua prima stagione universitaria ha ricevuto il premio di rookie dell'anno di Yale, chiudendo il campionato quarto nella squadra per rimbalzi per gara (2.8) e terzo per stoppate complessive (12).

La sua seconda stagione a Yale iniziata con un infortunio che ne ha compromesso le prestazioni, ma ha comunque realizzato un massimo stagionale di 18 punti nell'ultima gara del campionato.

Il terzo anno lo ha visto maggiormente protagonista, risultando il terzo giocatore di Yale in punti per gara (6.8), terzo in rimbalzi per gara (4.3) e secondo in stoppate complessive (28) in 33 gare disputate.

Dopo un anno di pausa dalla pallacanestro, in cui Sherrod si occupato di viaggiare con gli Yale Whiffenpoofs, il pi vecchio gruppo di canto a cappella collegiale al mondo, tornato a vestire la canotta dei Bulldogs nella stagione 2015-2016.

La sua stata una stagione da protagonista, visto che ha chiuso ottavo nell'intera Ivy League per rimbalzi catturati (7.0 per gara), terzo per percentuale dal campo (56.8%) e secondo per rimbalzi offensivi catturati (84) conquistando anche due premi di Player of the Week della lega.

La stagione si chiusa con una prestazione da 22 punti nel terzo turno del tabellone NCAA, quando ha dato il via alla rimonta dei Bulldog sulla favoritissima Duke University.

Purtroppo la rimonta non si completata anche a causa di un errore di Sherrod a meno di un minuto dal termine sul -5.

Le cifre complessive di Sherrod al college sono dunque di 114 gare disputate, 847 punti segnati (15.8 nelle gare di Ivy League dell'ultimo anno) e 515 rimbalzi.

Sherrod si poi trasferito in Italia a Roseto, dove ha chiuso la stagione regolare a 13.3 punti e 8.5 rimbalzi per gara nel campionato di A2 2016-2017, per poi spostarsi a Scafati nella stagione seguente alzando le sue cifre a 15.5 punti e 10.4 rimbalzi per gara.

Nello scorso campionato ha vestito nuovamente la canotta dei Roseto Sharks, facendo registrare 15 punti (diciannovesimo del campionato) e 8.2 rimbalzi (quinto) nella stagione regolare e 17 punti e 9 rimbalzi di media nelle cinque gare di playoff disputate.

Queste le prime dichiarazioni del neo-azzurro: Sono molto contento di essere un nuovo giocatore del Napoli Basket e di essere stato individuato dalla societ per il ritorno di una piazza fantastica in Serie A2. Sono molto emozionato per questa mia nuova avventura e non vedo lora di assaporare il calore del PalaBarbuto. Ho gi parlato con il coach e c la volont di far bene lavorando insieme. Voglio vivere una stagione importante insieme ai miei nuovi tifosi, spero di dare il mio contributo per puntare in alto-

Il nuovo acquisto di Napoli porta dunque in dote tre stagioni a grandi livelli nella serie A2 italiana e non dovrebbe avere quindi alcun problema ad essere caricato di molte responsabilit. Sherrod dovrebbe comporre con il giovane Dincic la nuova frontline del Napoli Basket.

Nei prossimi giorni potrebbero essere ufficializzati altri acquisti da parte della societ che, come pi volte dichiarato dal Presidente Grassi, si pone come obiettivo stagionale l'accesso ai playoff.

26/6/2019
RICERCA ARTICOLI